Nel mese di ottobre si parlerà di ricerca toponomastica e di archivistica nelle lezioni del Corso di Introduzione alla Ricerca Storica, replica e sviluppo di precedenti esperienze di Storia Patria. Articolato su sei incontri a cadenza quindicinale secondo lo schema seguente, vedrà gli interventi dei relatori su temi che introdurranno i partecipanti a varie discipline della ricerca storica in generale, non tralasciando esempi pratici sul come e dove fare ricerca.

CIMG7594 - Copia

Savona, casa Boselli (via Pia 14/4), sede di Storia Patria e dei corsi

A partire dalla ricerca archeologica e dagli archivi storici savonesi (l’Archivio Storico Diocesano e l’Archivio di Stato di Savona) sarà dato risalto agli stimoli ed alle possibilità offerti dall’ambiente urbano ed extraurbano come alle tecniche adottate per studiare ed analizzare le immagini fotografiche d’epoca o la toponomastica; agli iscritti sarà inoltre possibile partecipare ad un convegno sulla via romana Aemilia Scauri.

Il Corso, approvato e patrocinato dalla Direzione dell’Ufficio Scolastico Regionale, è altresì valido come Corso Aggiornamento Docenti e aperto alla partecipazione degli studenti degli Istituti Secondari Superiori.

Le date ed i temi previsti sono i seguenti:

 

25 settembre: Carmelo Prestipino, Carlo Varaldo, La ricerca archeologica

Due diversi aspetti della ricerca archeologica: quella preistorica e delle incisioni rupestri, soprattutto nella valle Bormida savonese e nel Beigua, e quella urbana medievale, con le ultime risultanze degli scavi sul Priamàr, inseriti nel panorama ben più ampio della ricerca nazionale ed internazionale.

DSC_1171 Brunetti - CopiaIncisioni rupestri sul monte Beigua (foto di Mauro Brunetti)

9 ottobre: Nicolò Cassanello, Furio Ciciliot, La ricerca toponomastica.

Savona era anche un ambiente agricolo e forestale di un certo rilievo. La ricerca e lo studio di nomi di luogo ci permette tra l’altro di avviare un esame approfondito dell’ambiente insediativo e naturale. Il Progetto Toponomastica Storica ha per obbiettivo la ricerca ed analisi dei dati raccolti.

Ricordiamo a tutti che i primi quattro fascicoli del Progetto Toponomastica Storica (Quiliano, Pallare, Albi(s)sole e Celle Ligure) sono interamente scaricabili.

PTS 2015 08 Albenga

16 e 17 ottobre: Convegno sulla via romana Aemilia Scauri

La romanizzazione della Liguria avvenne anche attraverso una importante arteria stradale che arrivava sulla costa ligure nella piana di Vado-Quiliano: la via Aemilia Scauri. Il convegno durerà due giorni e ne riguarderà i vari aspetti, sia dal punto di vista storico sia da quello archeologico.

Ponte leggero

Quiliano, val Quazzola: ponte romano sul percorso della via Aemilia Scauri (foto di Fabio Vivalda)

23 ottobre: Gianluigi Caneto, Marco Castiglia, La ricerca archivistica

I direttori dei due principali archivi storici locali (Archivio di Stato di Savona ed Archivio Storico Diocesano) presenteranno succintamente la formazione delle istituzioni che guidano ed i principali documenti conservati, favorendo un primo approccio alla ricerca attraverso il documento scritto.

CIMG9309

Archivio Storico Comunale di Piana Crixia, il Catasto di Lodisio (fine XVII secolo?)

6 novembre: Giovanni Gallotti, Marcello Penner, La ricerca storica urbana

Savona e dintorni crebbe in maniera consistente tra XIX e XX secolo e più volte cambiò il proprio volto urbanistico, sia dal punto di vista abitativo sia da quello delle industrie che si svilupparono a stretto contatto del porto, integrando realtà produttive e sociali diverse.

Piazza Mameli. Archivio Sugliani (5)

20 novembre: Franco Rebagliati, Ivo Rossi, La ricerca storica per immagini fotografiche

A Savona e dintorni esiste un patrimonio consistente di numerose migliaia di immagini fotografiche anteriori alla Seconda Guerra Mondiale, in buona parte spedite sotto forma di cartoline, che spesso rappresentano l’unica testimonianza di strutture architettoniche, urbanistiche e di paesaggio ormai scomparse.

Parasio e Bolzino

Il castrum altomedievale e la cappella di San Donato di Varazze, anteriormente alla costruzione del ponte dell’autostrada (foto di Sandro Contini, 1954)

***

Le lezioni del Corso saranno tenute nell’aula magna dell’Istituto Boselli-Alberti di via don Bosco 6, dalle 17.00 alle 19.00: a fine Corso, sarà rilasciato un diploma di partecipazione. E’ richiesta ai partecipanti l’iscrizione alla Società Savonese di Storia Patria.

Per informazioni e contatti: segreteria@storiapatriasavona.it

specificando Corso Introduzione Ricerca Storica

Le iscrizioni si chiuderanno il giorno di sabato 19 settembre 2015

contatti: Mirco Tarditi  333 244 99 40