Il primo frutto tangibile della convenzione tra il Liceo Chiabrera Martini e la Storia Patria è rappresentato da Sabazia. Storia di Savona e del territorio savonese, un ciclo didattico di incontri e visite guidate per conoscere meglio Savona e dintorni, con l’obiettivo di tutela e valorizzazione del patrimonio culturale.

Logo Sabazia 3

Gli eventi sono riservati a docenti e studenti, ma sono comunque aperti a tutti, in primo luogo ai soci e agli amici di Storia Patria, seguendo una formula già ampiamente rodata in valle Bormida con il progetto Ab origine, organizzato dall’Istituto Scolastico Superiore Patetta di Cairo Montenotte.

I primi incontri sono dedicati ad aspetti basilari della storia locale: due riguardano la documentazione scritta medievale – sia quella più strettamente produttiva e sociale (Furio Ciciliot), sia quella legale e consuetudinaria (Maura Fortunati) – mentre un terzo intervento (Carmelo Prestipino) sarà dedicato alle interessanti serie di segni incisi sui monti vicini a Savona (Monte Beigua e valle Bormida).

Nel corso di Sabazia si visiteranno due tra le maggiori istituzioni preposte a conservare e tutelare le fonti archivistiche e bibliografiche della storia savonese, l’Archivio di Stato di Savona e la nostra Società, di cui saranno sinteticamente illustrate le attività in corso e le varie sfaccettature della sua presenza.

Il programma approntato rappresenta l’inizio di percorsi didattici e di ricerca che si svilupperanno pienamente nel corso del 2018 e negli anni successivi.

Programma di “Sabazia. Storia di Savona e del territorio savonese” (pdf)