Il 18 maggio 2015 si è tenuto il primo Consiglio Direttivo di Storia Patria che aveva come ordine del giorno la distribuzione delle cariche sociali per il triennio 2015/18.

Bagnasco 08052015 relatori - CopiaCarmelo Prestipino

I vertici sono stati confermati: Carmelo Prestipino è presidente di Storia Patria all’unanimità ed ha nominato come vicepresidente Furio Ciciliot; segretario sarà Giovanni Gallotti, bibliotecario Francesco Loni e nuovo tesoriere Rinaldo Massucco, subentrato a Franco Rebagliati, che ha dovuto rinunciare per motivi familiari.

Le attività sociali saranno sostenute anche dagli altri consiglieri, tutti disponibili ad assumere responsabilità crescenti, per un triennio che si preannuncia molto ricco di eventi che saranno discussi nel prossimo Consiglio convocato, come di consueto, per il primo lunedì non festivo di ogni mese.

Per quanto riguarda il Collegio dei Revisori, nella riunione del 23 maggio scorso, Giorgio Gallesio è stato eletto presidente del Collegio.