Il prossimo fascicolo, numero 43 del «Progetto Toponomastica Storica», sarà dedicato a Pietra Ligure, centro costiero della Riviera di Ponente.

La documentazione utilizzata sarà costituita, oltre che dalla serie dei medievali Instrumenta Episcoporum Albinganensium pubblicati da Paolo Accame nel 1935, dai catasti descrittivi del XVII secolo, conservati nell’Archivio di Stato di Genova e nel locale Archivio Storico Comunale, e da numerosi altri documenti sparsi.

Le ricerche sul territorio per la localizzazione dei toponimi saranno curate da Massimo Perotto, Renato Rembado e Giancarlo Roncelli mentre il Comune di Pietra Ligure contribuirà fattivamente alla pubblicazione.