Come ben conoscono le oltre cinquecento persone che hanno fino ad ora collaborato con il Progetto Toponomastica Storica, ogni nuovo fascicolo sul quale lavoriamo porta sempre ad una serie di scoperte, anche importanti, nelle località studiate. La toponimia di un luogo rappresenta infatti una importante chiave di ricerca per la storia e la geografia del territorio nel suo complesso.

PTS 2017 05 Murialdo

La nostra base di studio è rappresentata dagli archivi comunali che frequentiamo sistematicamente, fotografando i catasti antichi, quasi sempre in copia unica, contribuendo così alla loro tutela e conservazione. Uno dei territori comunali sui quali stiamo lavorando è Murialdo, nella valle Bormida savonese, in cui siamo impegnati con Antonello Merialdo, oltre che residente anche attento conoscitore della storia locale recente. Il fascicolo sarà pubblicato nei prossimi mesi.

registro

In particolare, stiamo esaminando due documenti storici inediti ed importanti che arricchiscono le nostre conoscenze su Murialdo: i frammenti di un catasto del primo quarto del XVII secolo, finora sconosciuto, e le convenzioni tra gli abitanti e Galeotto del Carretto.

bertavello

Proprio le Conventiones del 1434 contengono interessanti frammenti di storia locale. Ne diamo solo un esempio: i murialdesi possint piscari ad quoscumque pisces in aqua Burmide cum … bertavellis, hamis et etiam cum manibus simpliciter … (possano pescare qualunque pesce nella Bormida con … i bertavelli, gli ami e anche semplicemente con le mani …). Per come sia fatto un bertavello, rimandiamo ad una immagine che abbiamo tratto dalla rete.

fc