Castelnuovo dB copertina 5-page-001

Il 18 aprile 2015, alle ore 18.00, nel Palazzo Comunale di Castelnuovo Don Bosco AT, Via Roma sarà presentato il fascicolo numero ventisei del Progetto Toponomastica Storica , dedicato a Castelnuovo don Bosco, il sesto Comune del Piemonte interessato dalle nostre indagini.

Il fascicolo oltre che da Furio Ciciliot, responsabile del progetto (soprattutto per i testi toponomastici e la cartografia), ha visto il contributo di Giuseppina Pellosio per le principali ricerche locali e per la localizzazione dei toponimi.

Un ringraziamento particolare va al Comune di Castelnuovo don Bosco che ha patrocinato e sostenuto l’iniziativa ed all’associazione La Cabalesta.

P1060323_Nevissano copia

Nevissano (foto gp)

Le principali fonti utilizzate sono rappresentate da alcuni documenti medievali e dai catasti descrittivi di Castelnuovo del 1540, 1590, 1740 e di quelli dell’altro comune aggregato, Mondonio, del 1667, 1689 e 1759.

VignetiCornareto15 leggeraCornareto, vigneti (foto La Cabalesta)

Immagine di copertina: particolari di due mappe catastali conservate nell’Archivio Storico del Comune di Castelnuovo don Bosco (Mappa del territorio di Castelnuovo d’Asti, 1742, e Mappa generale del Comune di Mondonio, 1759. Fotografie gp e La Cabalesta).