Data la scomparsa del bibliotecario Francesco Loni, il tradizionale incontro di Natale che si svolgerà nella sede di Storia Patria il giorno 11 dicembre, con inizio alle ore 17.00, diventerà un occasione per ricordarlo a cui seguirà una conferenza del geografo

Elvio Lavagna

Cambiamenti climatici, geografia e geostoria

che affronterà un argomento di estrema attualità, a cavallo tra storia e geografia e che traguarda il nostro futuro.

2014-07-12_6 leggero

Geografia e storia si incontrano su tanti problemi del mondo: in particolare oggi di fronte al preoccupante riscaldamento climatico e nella ricerca delle sue cause e dei possibili provvedimenti per attenuarne gli effetti.

Le scienze della Terra, di cui si avvale la geografia fisica, hanno fatto grandi progressi nella conoscenza dei fattori del clima e delle loro variazioni nel tempo; sono fattori astronomici e più in generale geografico-fisici, ma anche fattori umani, demografici, socio-economici e politici.

brenva 009

I geografi cercano di cogliere la complessità delle reciproche relazioni tra questi fattori e i processi a scala globale o locale che ne potrebbero derivare. I geostorici, intanto, hanno esplorato ed esplorano gli effetti delle modificazioni climatiche del passato.

Immagini: Il lago del Miage in val Veny (Valle d’Aosta) negli anni ’80 e oggi.