Bagnasco copertina 5-page-001Il fascicolo numero ventotto del Progetto Toponomastica Storica è dedicato a Bagnasco, il sesto comune del Piemonte da noi studiato. La toponomastica di Bagnasco è particolarmente ricca ed antica: un discreto numero di nomi rinvenuti è promettente per ulteriori ricerche e sviluppi, tra l’altro legati alle ricerche in corso che riguardano il sito archeologico e monumentale di Santa Giulitta. La copertina riprende un affresco della cappella raffigurante i Santi Giulitta e Quirico.

CIMG7584 - Copia

Bagnasco, sullo sfondo la chiesa di Santa Giulitta (foto fc)

 

Le principali fonti usate sono rappresentate da documenti medievali (tra cui gli inediti Conventiones del 1391 e Statuti del 1477), da due catasti descrittivi (secolo XVII e 1790) e da una controversia giuridica tra i frati domenicani e la comunità locale (1783).

Al fascicolo hanno cotribuito il responsabile del Progetto (Furio Ciciliot, per documentazione medievale, testi toponomastici, cartografia e revisione generale) ed Alberto Oggerino (testi geografici e storici, esame dei catasti e localizzazione dei toponimi), utilizzando le sue decennali ricerche locali.

Un ringraziamento particolare va al Fondo Storico Alberto Fiore, per la collaborazione, ed al Comune di Bagnasco che oltre al patrocinio ha contribuito fattivamente alla sua realizzazione.