Il 29 maggio scorso inviammo per posta elettronica ai 153 Soci in regola con il pagamento della quota 2020 i documenti consuntivi del bilancio 2019 e quelli preventivi del 2020. Pubblicammo lo stesso messaggio sul nostro sito, fornendo i documenti a chi li richiese, invitando ad esprimere un’opinione sugli stessi entro le ore 24 del 10 giugno.

L’Assemblea dei Soci ha espresso all’unanimità parere favorevole sui punti all’ordine del giorno e sui documenti proposti. I votanti sono stati 30; 1 risposta, giunta il successivo 11 giugno, non è stata considerata valida sul verbale. Sono da aggiungere al numero dei favorevoli i 15 Consiglieri e i 3 Sindaci che, a norma di statuto, non hanno partecipato alla votazione.

Si invitano caldamente coloro che non abbiano ancora provveduto, a versare la quota associativa del 2020: euro 30 (ridotta a euro 10 per familiari e minori di 26 anni) su Iban IT55P 06175 10610 00000 16728 80, Banca Carige, corso Italia, Savona.

Infine, ci permettiamo di richiedere di devolvere alla Società il 5 per mille in sede di denuncia dei redditi (codice fiscale: 80024910095). La Società di Storia Patria ha sede a Savona: per questo quanto percepito andrà esclusivamente in azioni di studio, divulgazione e tutela del nostro territorio.