Fedele ai tre obiettivi perseguiti nei suoi 136 anni di esistenza – studio, divulgazione e tutela del territorio – Storia Patria si è data un obiettivo ambizioso per il 2021: la scansione e la libera diffusione sul proprio sito dei primi 27 volumi dei propri «Atti e Memorie» (1888-1940).

Come noto a coloro che ci frequentano, il nostro volume annuale contiene ricerche originali non solo su Savona e dintorni ma anche su numerose altre località liguri e basso-piemontesi. I temi trattati riguardano soprattutto storia, arte e archeologia: gli studiosi che vi hanno impiegato le loro risorse intellettuali sono oltre un centinaio e il numero di pagine scandite supererà le cinquemila.

Tale lavoro sarà possibile grazie a risorse economiche della Fondazione De Mari e della nostra Società, investite in strumenti tecnici (scanner specifico per libri, personal computer, ecc…), con il lavoro operativo dei nostri soci.

A tale proposito, ci auguriamo che, oltre alla dozzina che già collabora attivamente e gratuitamente alla nostra attività, altri volontari si possano aggiungere, manifestando la propria disponibilità con una e-mail indirizzata a segreteria@storiapatriasavona.it.

I passi successivi saranno quelli di completare la scansione dei volumi annuali di Storia Patria – fino ad oggi ulteriori sessanta – e di centinaia di altri testi e fonti storiche, fino a far diventare il nostro sito un riferimento per qualsiasi ricerca locale.

Bastano poche ore di disponibilità per partecipare ad un progetto che fornirà a tutti degli strumenti fondamentali per studiare, divulgare e tutelare il nostro meraviglioso territorio.

Il presidente, Furio Ciciliot