Dopo alcuni anni di gestazione, quasi fosse una strenna natalizia, Storia Patria è orgogliosa di presentare il volume di Piero Pastorino intitolato I velieri costruiti in provincia di Savona tra Otto e Novecento (Collana di Fonti e studi, 11), di cui esiste un assaggio su questo stesso sito.

Il valore della ricerca e della pubblicazione è, tra l’altro, contenuto in alcuni numeri: più di duemila velieri schedati – nome, armatore, data e luogo di costruzione, dati tecnici e, spesso, notizie sulla loro vita – che furono la parte fondamentale della neonata marineria nazionale italiana, quella varata nel savonese, dove si trovavano i principali cantieri navali.

I velieri descritti da Pastorino collegarono Liguria e Italia con tutto il mondo. Su di essi navigarono il grano dell’Ucraina e il guano delle isole cilene, gli emigranti verso le Americhe e i commerci con l’Oriente. Inoltre, sul libro sono sinteticamente riportati i riferimenti documentari di naufragi e i gesti eroici di tanti capitani.

Finalmente la marineria ligure possiede un lavoro di insieme che fornirà base solida per ulteriori ricerche. Un altro dei nostri volumi destinato alla consultazione di stuoli di studiosi e appassionati.

Condividi