Altri sei volumi di «Atti e Memorie» si aggiungono a quelli liberamente scaricabili in formato pdf; sono stati editi tra  il 1967 ed il 1972, dal numero 1 al 6 della nuova serie, giunta nel 2021 al numero 57; le pagine di storia di Savona scandite a disposizione di studiosi e appassionati, superando così le 12.000, contenute in 56 pubblicazioni diverse.

Innumerevoli studi pubblicati su quei volumi mantengono ancora intatto il loro valore scientifico e divulgativo. Ne ricordiamo solo alcuni: la Storia di Quiliano; le Scuole Pie a Savona; il poeta Giuseppe Cava; gli atti del convegno su Savona nel Risorgimento; numerosi articoli sul Priamàr e zone limitrofe nel momento in cui si decideva sul futuro del centro storico; testimonianze varie sulla storia locale di una cinquantina di anni or sono; ecc…

Nei prossimi mesi si continuerà la scansione dei materiali disponibili per permettere la massima divulgazione della nostra storia con l’obiettivo di stimolare nuove ricerche. Il progetto è iniziato il 30 ottobre 2020 grazie al sostegno di Fondazione De Mari.