Fondo Francesco Loni, prosegue l’inventariazione

Come abbiamo già riferito altre volte, la nostra biblioteca impegna molte energie della Società. Oltre al lavoro compiuto dalla nostra bibliotecaria Maria Luce Gazzano e dai consiglieri che compongono la commissione biblioteca, alcuni altri soci e amici si stanno dedicando ad una prima inventariazione del Fondo Francesco Loni, soprattutto nel pomeriggio del martedì, durante l’orario di apertura della sede.

img081Da notare come la didascalia dell’incisione riporti l’antico toponimo Montecalvo, mentre oggi lo stesso monte è conosciuto con il termine recente di Monte Carmo.

 

Intendiamo riferirci, in particolare, ai consiglieri Walter Ferro e Roberto Pastorino ed a Beatrice Costanzo, Stefania Salvadori e Giorgio Gottardi che stanno riordinando sistematicamente le sale dedicate alla Liguria, inserendo e digitalizzando i nuovi volumi, dividendo quelli del fondo antico che troverà adeguata sistemazione in altre sale che stanno allestendo.

img082

Come assaggio delle nuove acquisizioni, abbiamo inserito in questa breve nota alcuni frontespizi e immagini di pubblicazioni di Finale Ligure e di Toirano. In attesa di una completa inventariazione, che richiederà ancora molto tempo, il fondo antico non è consultabile, ma terremo informati i nostri soci e amici sul progredire del lavoro.

img083