Attività sociale, sintesi del triennio 2015-17

Nel triennio quasi trascorso l’attività sociale è stata molto intensa, pur essendo stata funestata dal grave lutto per la perdita del bibliotecario in carica Francesco Loni, avvenuta il 6 dicembre 2015. L’apertura trisettimanale della biblioteca e le frequenti occasioni di incontro per conferenze, presentazioni ed eventi vari hanno permesso di confermare i legami con il territorio e il numero dei soci, nonostante il doloroso ricambio generazionale.

La gestione oculata della situazione economico-finanziaria, mantenutasi in sostanziale pareggio, supporta le numerose attività organizzate nonostante i sempre minori aiuti economici da parte degli enti preposti, tra cui si segnala la forte carenza di contributi pubblici savonesi. In positivo segnaliamo invece quelli di alcuni privati e di coloro che hanno voluto accordarci la loro scelta del 5 per mille come onlus.

 logo

Organi statutari

Il Consiglio Direttivo a partire dal 28 aprile 2014 risultava così composto: Carmelo Prestipino (presidente), Furio Ciciliot (vicepresidente), Giovanni Gallotti (segretario), Francesco Loni (bibliotecario), Franco Rebagliati (tesoriere). Consiglieri: Laura Arnello, Mauro Brunetti, Walter Ferro, Maura Fortunati, Maria Luce Gazzano, Rinaldo Massucco, Marcello Penner, Sergio Pennone, Mirco Tarditi, Carlo Varaldo. Collegio dei sindaci: Piero Moretti (presidente), Giorgio Gallesio, Luca Pistone.

Il successivo Consiglio, eletto dall’Assemblea dei Soci del 17 aprile 2015, risultava così composto: Carmelo Prestipino (presidente), Furio Ciciliot (vicepresidente), Giovanni Gallotti (segretario), Francesco Loni (bibliotecario), Rinaldo Massucco (tesoriere). Consiglieri: Gabriella Cirone, Walter Ferro, Maura Fortunati, Maria Luce Gazzano, Roberto Pastorino, Marcello Penner, Sergio Pennone, Franco Rebagliati, Mirco Tarditi, Carlo Varaldo. Collegio dei sindaci: Giorgio Gallesio (presidente), Francesco Arnaldo, Luca Pistone.

Dal 7 dicembre 2015, essendo mancato il bibliotecario Francesco Loni, il suo ruolo è stato assunto da Maria Luce Gazzano, mentre è subentrato in Consiglio il primo dei non eletti, Mauro Brunetti. La successiva Assemblea dei Soci del 15 aprile 2016 ha ratificato il nuovo Consiglio Direttivo che risulta così costituito: Carmelo Prestipino (presidente), Furio Ciciliot (vicepresidente), Giovanni Gallotti (segretario), Maria Luce Gazzano (bibliotecaria), Rinaldo Massucco (tesoriere). Consiglieri: Mauro Brunetti, Gabriella Cirone, Walter Ferro, Maura Fortunati, Roberto Pastorino, Marcello Penner, Sergio Pennone, Franco Rebagliati, Mirco Tarditi, Carlo Varaldo. Collegio dei sindaci: Giorgio Gallesio (presidente), Francesco Arnaldo, Luca Pistone.

 

Pubblicazioni sociali

Nel triennio 2015-17 è avvenuta la pubblicazione di tre volumi miscellanei di Atti e Memorie:

  • · volume 51 (2015), che contiene anche gli atti del convegno Sergio Federico Aprosio e il suo tempo
  • · volume 52 (2016), interamente dedicato agli atti del convegno 1014: verso la nascita del Comune di Savona. Istituzioni, paesaggi, economie, cultura, svoltosi a Savona il 12-13 dicembre 2014.
  • · il volume 53 (2017), stampa in corso.

Inoltre, segnaliamo altri due volumi pubblicati dalla Società nel triennio:

  • · Centenario della Grande Guerra, Savona 2016, primo volume della nostra collana Novecento – dedicato a Ivo Rossi, prematuramente scomparso – edito in collaborazione con Dopolavoro Ferroviario Savona e con il patrocinio ed il contributo della Regione Liguria e della Città di Savona. La pubblicazione raccoglie le conferenze dedicate al centenario, gli autori sono: Maura Fortunati, Giovanni Gallotti, Marcello Penner, Sergio Pennone, Giacomo Pignata, Carmelo Prestipino, Franco Rebagliati e Ivo Rossi.
  • · Giacomo Lomellino d’Aragona (1820-1876). Vita, storia familiare e vicende politiche di un personaggio del Risorgimento italiano, di Marco Leale e Andrea Lercari, Savona 2017.

 

Progetto Toponomastica Storica

Dal 2015 al 2017, sotto la direzione di Furio Ciciliot, sono stati pubblicati ulteriori undici fascicoli di toponimia comunale (Toponimi dei Comuni di Vicoforte, Bagnasco, Montaldo di Mondovì, Albenga, Toirano, Spotorno, Alto, Frabosa Soprana, Paroldo, Murialdo e Priero) del Progetto Toponomastica Storica che, sommati ai ventisei precedenti, portano il numero totale a trentasette. Tali fascicoli hanno riguardato territori comunali situati in tre province (Savona, Cuneo e Asti) di due diverse regioni (Liguria e Piemonte).

I ricercatori principali coinvolti hanno superato il numero di trenta che hanno raccolto informazioni da oltre cinquecento residenti. I toponimi raccolti, con tutte le varianti, hanno superato il numero di cinquantamila. Quasi tutti i fascicoli sono stati presentati in un incontro pubblico nel Comune di competenza, che ha visto un notevole coinvolgimento di pubblico estendendo l’area dei nostri interessi in una misura insperata. Il Progetto Toponomastica Storica è stato presentato in convegni scientifici e incontri specialistici in numerose città, tra cui Roma, Milano, Firenze e Genova.

 

Convegni, conferenze e presentazioni di libri

Le conferenze e le presentazioni di libri nel triennio trascorso – organizzate anche con il concorso di svariati altri enti, istituzioni e associazioni – sono state parecchie decine e sarebbe troppo lungo enumerarle. Tra l’altro dal mese di ottobre 2014 possono essere seguite sul nostro sito (www.storiapatriasavona.it) che ne mantiene anche la memoria storica. Molti degli eventi sono avvenuti nel salone della nostra sede, stimolante luogo di incontro e di scambio di idee per gli intervenuti. Sul nostro Notiziario mensile abbiamo segnalato 131 di tali occasioni: 49, nel 2015; 43, 2016; 39, 2017.

 

Biblioteca ed archivio fotografico

La famiglia di Francesco Loni ha voluto donare alla società il cospicuo patrimonio librario raccolto dal nostro bibliotecario, attualmente in corso di inventariazione da parte di una apposita commissione interna, composta e organizzata, oltre che dalla bibliotecaria, anche dai consiglieri Walter Ferro e Roberto Pastorino, con numerosi altri aiuti esterni. Il Fondo Loni comprende alcune decine di migliaia di volumi, opuscoli e documenti a partire dal XVI secolo.

In termini assoluti, escludendo per ora il Fondo Loni, la biblioteca ha ampiamente superato il numero di cinquantamila acquisizioni, ospitando quella che ormai può essere considerata la vera e propria memoria storica dell’area savonese. L’archivio fotografico ha lo scopo di rendere accessibile ad un pubblico, il più ampio possibile, il materiale fotografico ed iconografico messo a disposizione da privati e da istituzioni.

 

Iniziative didattiche

Con l’Università degli Studi di Genova sono state sottoscritte convenzioni con le Facoltà di Lettere e Filosofia (2003) e Scienze della Formazione (2008) per i tirocini pratici di formazione e orientamento previsti dai nuovi ordinamenti didattici. Desideriamo segnalare una particolare e continua collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale della Liguria e con quattro istituzioni scolastiche superiori: l’Istituto Patetta di Cairo Montenotte, con il quale nel triennio sono stati organizzati tre cicli di conferenze e ricerche intitolati Ab origine; l’Istituto Boselli-Alberti di Savona, il Liceo Calasanzio di Carcare e il Liceo Chiabrera-Martini di Savona per i progetti che hanno visto coinvolti studenti e insegnanti.

Nel triennio segnaliamo anche due iniziative didattiche non strettamente scolastiche che hanno visto un coinvolgimento di iscritti molto superiore alle aspettative, che stanno introducendo in Società nuove risorse intellettuali:

  • . Corso di introduzione alla ricerca storica, tenuto dal 25 settembre al 20 novembre 2015, con numerosi interventi delle maggiori istituzioni didattiche e scolastiche savonesi
  • . Seminario introduttivo alla ricerca toponomastica, contenuto ad un numero chiuso di iscritti, tenuto il 12 marzo e il 9 aprile 2016.

 

Sito Internet (www.storiapatriasavona.it) e Notiziario mensile

A partire dal giorno 8 ottobre 2014, con il supporto iniziale di Egomedia Srl, è andato in rete il nuovo sito della Società www.storiapatriasavona.it. A partire dal 2016, una nostra socia, Eleonora Ponteprino, coadiuvata dal consigliere Mirco Tarditi, curano la pagina Facebook che riprende e modula le notizie del sito, organizzato dal vicepresidente.

Tra l’altro è collegato al sito un Notiziario mensile che riporta le ultime notizie pubblicate, inviato alle persone ed istituzioni che desiderano seguire la nostra attività. Il Notiziario arriva automaticamente per posta elettronica il primo giorno di ogni mese.

 

Altre attività

La Società è presente con i consiglieri Rinaldo Massucco e Carlo Varaldo rispettivamente nella Consulta Comunale per il Priamàr e nella Conferenza di Servizi per la Toponomastica del Comune di Savona. Presta inoltre consulenza alla Prefettura di Savona per la Toponomastica (Legge 23/6/1927 n. 1188) per la quale ha espresso pareri per parecchie decine di nuove intitolazioni della provincia di Savona.