Il catasto di Lodisio conservato a Piana Crixia

Pochi registri catastali hanno lo stesso impatto visivo del catasto di Lodisio conservato nell’Archivio Storico Comunale di Piana Crixia.

Purtroppo si tratta di un registro acefalo ed il suo stato di conservazione non è ottimale, avendo subito nel tempo numerose ingiurie, nonostante la cura attuale per la sua conservazione.  La datazione è, per ora, ricavata da alcuni trasporti e stimata intorno alla fine del XVII secolo.

CIMG9239

Le proprietà del vescovo di Savona

Lodisio era una antica comunità indipendente – di origine almeno altomedievale, avendo conservato il titolo religioso a San Colombano della sua principale istituzione religiosa – legata al vescovato savonese e oggi compresa nel comune di Piana Crixia, provincia di Savona ma diocesi di Acqui Terme.

CIMG9241

Le proprietà di Giovanni Battista del Carretto e la sua dimora

Il catasto di Lodisio presenta una serie di gradevoli illustrazioni che a volte sembrano voler descrivere gustose situazioni locali. Da una raffigurazione “irriverente” del vescovo di Savona, a quella dei signori Del Carretto, al locale prete immaginato lungo il percorso tra le parrocchie.

CIMG9401

Le proprietà del prete Giovanni Antonio Borrello in cammino tra le sue chiese di Cagna (oggi San Massimo) e Lodisio

La speranza che nutriamo è che tale insolito e prezioso registro, da noi utilizzato nel 2012 per il fascicolo di toponomastica, curato anche da Giovanni Venturi e Francesco Murialdo, possa avere un adeguato restauro e che se ne continui a garantire la tutela.

fc