Il Vocabolario di Sergio Aprosio, M. Aprile, 29 maggio

La Liguria ha uno spazio specifico all’interno della storia della lessicografia dialettale italiana perché nel suo spazio linguistico vengono sperimentate tutte le tipologie del prodotto culturale che conosciamo come “vocabolario dialettale”.

Saone - Copia

Vi sono rappresentanti dei grandi vocabolari ottocenteschi delle città (Casaccia per Genova), dei centri locali minori (da Ventimiglia ai centri orientali dello spezzino), vocabolari sincronici areali (il Vocabolario delle parlate liguri), persino generi estinti come il dizionario metodico (Paganini, ancora per Genova), e infine uno splendido rappresentante del genere più ambizioso e complesso, quello del dizionario storico di un territorio.

Colma questa lacuna in modo splendido il Vocabolario ligure storico-bibliografico di Sergio Aprosio, un capolavoro della lessicografia nazionale di cui saranno analizzate le strutture.

Aprosio

Marcello Aprile (professore ordinario di Linguistica italiana nell’Università del Salento) tratterà questi temi nel corso di una conferenza nel Salone di Storia Patria (via Pia 14/4, Savona) martedì 29 maggio alle 17.00.